• Home
  • Associazionismo
  • Origini, legami, identità: alla MEM, il seminario del progetto “Sportello dell’adozione”

Origini, legami, identità: alla MEM, il seminario del progetto “Sportello dell’adozione”

Prosegue il progetto “Sportello dell’adozione” di AGA – Associazione Genitori Adottati. Martedì 28 gennaio dalle ore 17.00 alle 19.30 negli spazi della MEM, Mediateca del Mediterraneo, in via Mameli 164 a Cagliari, si terrà un nuovo seminario dal titolo “Origini, legami, identità: esplorazione emotiva-giuridica nella ricostruzione dell’identità familiare”.

Dopo i saluti della presidentessa dell’associazione, Alessandra Calamida, sono previsti gli interventi della dottor Guido Pala, presidente del Tribunale dei Minorenni di Cagliari, della dottoressa Grazia Maria De Matteis, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Sardegna e del dottor Francesco Vadilonga, direttore del CTA Centro di Terapia dell’Adolescenza di Milano.

Al temine dell’iniziativa verrà inaugurata la mostra fotografica “La mia storia sulla pelle” con gli scatti di Cristiano Bonassera. La mostra racconta storie di vita, intrecci e percorsi unici che invitano ciascuno a riflettere sul significato di origini, appartenenza, integrazione e identità.

STARTER è uno dei partner dell’Associazione Genitori Adottati nell’ambito del progetto. La Cooperativa sociale ha realizzato, insieme all’associazione, alcuni progetti di supporto alla genitorialità. «”Lo Sportello dell’adozione” – si legge nella nota dell’associazione – è un progetto promosso e finanziato dalla Fondazione di Sardegna, per il bando annuale “Volontariato, Filantropia e Beneficenza” per l’anno 2019».

Seguici su:

aga, starter aga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018