fbpx

Tag: territorio

Fonte: Bimbimbici official e https://fiabitalia.it

Bimbimbici 2021 il 10 ottobre a Quartu Sant’Elena

Bimbimbici è una manifestazione nazionale promossa da FIAB in intesa con il Ministero dell’istruzione. L’obiettivo é quello di incentivare la mobilità sostenibile e l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto nei bambini e nei ragazzi. 

Per la prima volta nella sua lunga storia, quest’anno Bimbimbici sbarca a Quartu Sant’Elena. La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (FIAB) con carattere nazionale, punta a promuovere la mobilità sostenibile e a diffondere l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi. L’evento é contemporaneamente una festa e una manifestazione. Infatti, Bimbimbici vuole far riflettere sulla necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani dando spazio alle persone. Un’occasione per tutti coloro che amano la bicicletta, la natura, l’ambiente.

L’appuntamento per bambini e i genitori è per domenica 10 ottobre alle ore 10 in piazza 28 aprile, fronte Palazzo Comunale. Qui si procederà alla registrazione dei partecipanti che oltre alla bici devono portare il caschetto. Ai bambini verrà fornito un biglietto della lotteria gratuita Bimbimbici, ma anche una maglietta a tema, snack, acqua e frutta fresca.

Al termine del percorso, che tocca i vari quartieri della città, è previsto anche un momento educativo, con focus sul rispetto delle norme del codice della strada. Alle ore 12.30 circa verrà effettuata l’estrazione della lotteria Bimbimbici, con in palio una bicicletta e tanti altri premi. L’iniziativa è inserita in un piano di mobilità sostenibile che vede la Giunta impegnata nei progetti necessari per chiudere tutti gli anelli della rete ciclabile e consentire ai quartesi e agli eventuali visitatori di muoversi agevolmente in città sulle due ruote, in sicurezza e in un ambiente pulito. Bimbimbici vuole sollecitare una riflessione sulla necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani dando spazio alle persone.

Fonte: Bimbimbici official e https://fiabitalia.it
Fonte: Bimbimbici official e https://fiabitalia.it

Sul piano nazionale, l’edizione 2021 si terrà in collaborazione con il progetto CleanAir@School. Infatti anche i giovani e giovanissimi ambasciatori del progetto CleanAir@School coordinato da ISPRA insieme al SNPA in 30 comuni italiani, testimonieranno il loro impegno concreto per migliorare la qualità dell’aria nelle loro città e combattere gli effetti nocivi sulla salute del biossido di azoto.

2021-06-03 - Inaugurazione Centro Servizi Flumini

Flumini: inaugurato il Centro Servizi

Una vasta offerta di servizi forniti da varie figure professionali, a disposizione dei residenti e turisti del litorale di Quartu Sant’Elena, e non solo.

Specialisti di diverse discipline sanitarie, consulenti legali e fiscali, video sorveglianza e vigilanza armata h24, info point turistico, gli studi della web tv e la sala eventi 4 Mori. Nasce nel cuore di Flumini, in via San Giovanni 5, lato chiesa di Sant’Andrea, il Centro Servizi Flumini.

Dal sogno al progetto

L’idea, che è poi diventata una vera e propria missione, ha preso forma partendo dall’ascolto delle esigenze esternate negli anni dai residenti del litorale quartese. Flumini conta circa 15mila abitanti – nella stagione estiva crescono notevolmente – che da sempre patiscono una penuria di servizi e sono per questo costretti a percorrere molti chilometri e recarsi in centro città per bancomat, medici, elettricisti, giardinieri, e qualsiasi altra necessità quotidiana. Da qui l’idea, e il progetto, del Presidente dell’Associazione di promozione sociale Sardegna Rossoblù, Alessandro Pitzianti, quartese dalla nascita, residente, e da sempre sostenitore delle potenzialità del litorale di Quartu Sant’Elena, e della valorizzazione dei professionisti sardi, di fornire Flumini di un Centro Servizi.

L’Associazione Sardegna Rossoblù, grazie al contributo di aziende e soci privati, ha così realizzato un Centro Servizi dalle molteplici offerte, che è stato presentato questa mattina in conferenza stampa.

Alessandro Pitzianti, Presidente dell’Associazione Sardegna Rossoblù e del Centro Servizi Flumini: “Tutto ciò che abbiamo cercato di realizzare, e che oggi ha finalmente preso forma, è un Centro che valorizzasse e promuovesse allo stesso tempo il territorio di Flumini di Quartu, e agevolasse i suoi abitanti. Chi vive tutto l’anno in questa zona, ma anche solo le persone che sono state qui in vacanza, hanno patito l’assenza di servizi. Il Centro nasce dunque con l’obiettivo di fornire servizi agli abitanti, ma anche come punto di riferimento per le aziende e i liberi professionisti che qui possono svolgere al meglio la propria attività professionale. Abbiamo così creato anche nuovi posti di lavoro e nuove opportunità di incontro e crescita anche tra professionisti. Saranno inoltre attivati corsi e percorsi formativi, laboratori e workshop, convegni, eventi, festival e incontri al fine di promuovere gli scopi sociali e culturali, valorizzando così la tradizione del litorale di Quartu Sant’Elena. Uno sguardo molto scrupoloso è stato rivolto anche ai turisti e dunque ai servizi turistici, grazie all’attenta organizzazione dell’info point” con personale parlante inglese e spagnolo.

Cosa offre il Centro Servizi.

Il Centro ospita al suo interno attività professionali, per lo più gestite da lavoratori autonomi o enti/associazioni, che offrono i loro servizi presenziando in modo continuativo o alternato negli spazi presenti. Diversi, dunque, i servizi al momento per gli associati: dall’Archingegno Design, studio di ingegneria e interior design, ad Alarm System, video sorveglianza e vigilanza armata h24. 11 Travel Group, tour operator specializzato in turismo ricettivo, e ancora la Dottoressa Patrizia Picus medico di base e pediatra, il servizio di Caf Cgil, e Delogu Legnami, azienda leader nel settore delle coperture e strutture in legno, presente da oltre 25 anni in tutta la Sardegna. Top stampa e Grafica, agenzia di immagine, comunicazione e stampe, e Francesco Loddo con la Virtual Tour 360° per la creazione di tour virtuali delle proprieta immobiliari. Sarter srl, servizio casa h24: idraulici, giardinieri, lavori edili, e ancora l’agenzia di pulizie Eco Cleaning Service, Magazzini sonori e la Coop Food pro-catering.

Info point turistico.

A disposizione dei turisti, ma anche dei residenti, che potranno usufruire di tutti i servizi, ma soprattutto di informazioni che veicolino la promozione dell’intera Sardegna. Abbinata a questo servizio turistico, anche la possibilità di utilizzare l’ape calessino: con tour guidati nel litorale quartese, fino a Mari Pintau. Noleggio auto (Peugeot 208) senza carta di credito, gestione per affitti case vacanza, trasferimenti privati dal litorale di Quartu per Cagliari, Nuoro, Sassari, Olbia e Alghero, biglietti per eventi musicali, sportivi e letterari con Vivatickets, escursioni e gite in barca in tutta la Sardegna (Alghero, Asinara, Cagliari, Orosei, Porto Cervo, Cannigione e la Maddalena). Ancora biglietti per visita Su Nuraxi Barumini, Museo Castelsardo e tanti altri siti di interesse culturale, storico e archeologico in Sardegna. Biglietteria navale con Moby, Tirrenia, Grimaldi e Sardinia Ferries. I servizi sono offerti da Welcome to Sardinia, brand della 11 Travel Group regolarmente abilitata all’attività di agenzia viaggietouroperatorconLicenzarilasciatadallaRegioneSardegna. Gli associatia Sardegna Rossoblù godranno di uno sconto sui servizi o l’esenzione dei diritti di Agenzia.

Spazio eventi.

Elegante spazio a disposizione per la realizzazione di mostre, esibizioni, workshop, riunioni, proiezioni documentari, riunioni di condominio ma anche feste di compleanno o altre ricorrenze, per un massimo di 50 partecipanti.

Servizio di shuttle.

Un servizio esclusivo per gli associati al Centro Servizi Flumini è il trasferimento gratuito durante tutto il 2021 da/per il Centro, direttamente dal proprio domicilio, tramite una prenotazione con 24h di anticipo. Grazie alla partecipazione e al patrocinio di LB automobili, i cittadini potranno in questo modo – con 10€ all’anno di quota associativa – usufruire di un servizio esclusivo e dedicato soprattutto a coloro che per motivi fisici o per l’età avanzata non sono più autonomi o che risiedono in zone non fornite da servizio pubblico.

Tre uffici in coworking, uso gratuito.

Tre uffici del Centro Servizi Flumini saranno inoltre destinati gratuitamente al coworking per liberi professionisti che abbiano iniziato l’attività dopo marzo 2020, e che sono stati dunque colpiti dalla crisi pandemica. Lo spazio è per 8 professionisti per ogni ufficio, pensato dunque per un totale di 24 lavoratori. Unico costo richiesto è il contributo per pulizie, sanificazione ed energia elettrica.

Bancomat.

Il servizio è in fase di allestimento e prossimamente disponibile con accesso esterno al centro Servizi Flumini.

Come associarsi.

Il Centro Servizi Flumini è dedicato ai soci dell’associazione Sardegna Rossoblù. È possibile associarsi in due diverse forme. Socio ordinario, al costo di 10 euro all’anno, e socio patrocinatore 50 euro annuali. Inoltre, è possibile fare una donazione per sostenere il territorio e il Centro.

Tutte le info al seguente link: https://www.centroserviziflumini.com

[Foto tratta da centroserviziflumini.com]

QUARTU PRODUCE, le produzioni locali sul lungosaline

Sabato 3 e domenica 4 ottobre, sul lungosaline in viale Colombo è in programma l’iniziativa “Quartu produce”, tappa inaugurale dell’iniziativa “Sardegna Produce – Bontà di Sardegna”. L’obiettivo dell’evento è quello di promuovere il meglio delle produzioni sarde puntando su qualità e piccoli produttori. Spazio ai prodotti tipici accompagnati dalle produzioni artigianali di birra e vino. In programma anche laboratori di cultura agro-pastorale. Per permettere la realizzazione dell’evento, dalle ore 08.00 di sabato 3 ottobre fino alle 07.00 di lunedì 5 ottobre, sarà chiuso il traffico nel lungosaline. La circolazione sarà consentita lungo l’itinerario alternativo costruito da via Fiume e via San Benedetto.

Impegno, esempio, servizio

Editoriale n.4 di Febbraio 2019
di Andrea Matta – direttore

Dopo informazione, lavoro ed educazione, il viaggio di Profilo Sociale fa rotta verso l’impegno sociale.

L’impegno dei singoli e delle associazioni che giorno dopo giorno si sporcano le mani.

Persone presenti sul territorio, che hanno il contatto con la realtà, che mettono a disposizione il loro tempo per lasciare agli altri qualcosa di buono.

Condividere qualche ora delle loro giornate per stare insieme al prossimo. Un modo concreto per donarsi agli altri, dare il buon esempio, mettersi al servizio della collettività spesso andando contro il pensiero comune e la moda delle opinioni.

Dalle loro esperienze nascono le buone notizie, quelle che cerchiamo di raccontare sul nostro bimestrale e quotidianamente sul nostro sito internet e…

Continua a pagina 3 della rivista di Febbraio 2019

Clicca qui per leggere

Contrastare la povertà educativa

di Alessia Gilardo

La sfida è contrastare la povertà educativa, favorire l’inclusione e il benessere di ragazzi che vivono in contesti difficili, caratterizzati da scarse opportunità formative e socializzanti. REACT infatti è un acronimo e significa Reti per Educare gli Adolescenti attraverso la Comunità e il Territorio. É un progetto importante, di durata triennale organizzato da WeWorld Onlus, selezionato da “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Durante la fase progettuale sono state analizzate le zone d’Italia, principalmente le periferie delle grandi città, in cui è maggiormente presente la problematicità dell’abbandono scolastico. Sono stati individuati in Piemonte, Lombardia, Lazio, Campania, Sicilia, Sardegna, 10 quartieri caratterizzati da situazioni di disagio socio-economico. Grazie al progetto e alle associazioni che lavorano in questi territori, si vuole offrire ai ragazzi nuove opportunità con formazione di competenze personali attraverso attività laboratoriali e percorsi di orientamento, supporto allo studio, percorsi di supporto a genitori e famiglie vulnerabili attraverso counselling e formazione su competenze genitoriali.

Per continuare a leggere l’articolo clicca qui

  • 1
  • 2
PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online

Editore: Starter s.c.s. - Quartu Sant'Elena (CA), via Eligio Porcu 116 - P.Iva 03564920928

Direttore responsabile Andrea Matta - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018

Hosting provider: Netsons s.r.l. - Pescara (PE), via Tirino 99 - P.Iva 01838660684