STARTER: presentazione libro “La Resilienza”

Domenica 21 luglio alle ore 19.30 all‘Hostel Sardinia in via Dante 35 a Quartu, STARTER organizza la presentazione del libro di Roberta Giannotte intitolato “La Resilienza” edito da La Zattera Edizioni.

Per la Giannotte è il secondo romanzo dopo “La finestra al sole” pubblicato nel 2018. Nella sua biografia, si descrive così: «In una vita parallela, sono Avvocato amministrativista e Dottore di ricerca in Diritto amministrativo e della comunicazione pubblica».

L’autrice dialogherà con Alessandro Atzeni.

Evento facebook:
https://www.facebook.com/events/371906626847309/

Seguici su:
error

SoloWomen Run 2019, premiate le associazioni vincitrici

SoloWomen Run 2019, ultimo atto. Nella sala consiliare del Comune di Cagliari sono stati premiate le tre associazioni finaliste del “Charity Goal”. A consegnare i premi ai tre progetti è stata Isa Amadi, ideatrice e organizzatrice della corsa.

Il primo premio, 7.000 euro, è andato al progetto “Sport, laboratori e benessere psicofisico” di Karalis Pink Team, Fondazione Taccia “Mai più sole contro il tumore ovarico” e Passu Passu. Tre “vecchie” conoscenze di Profilo Sociale tra il numero dedicato alle donne e l’intervista su RSE.

4.200 euro per il secondo classificato, il programma “La cura di chi cura”, del team formato da “Abbracciamo un sogno” e Associazione Sardegna Medicina, (che a marzo aveva stabilito il record di partecipanti come associazione con ben 3159 iscritti). Terze l’Associazione Idea Onlus e Nordic Walking Cagliari, con 2.800 euro per il progetto “Idea che cammina”.

Chiusa l‘edizione 2019, organizzata da 42K e Apd Miramar, con il Comune di Cagliari, sotto l’egida dell’Asi, che lo scorso 10 marzo aveva invaso la città con 13.338 donne si pensa all’edizione del prossimo anno con un grande obiettivo: arrivare a 20.000 iscrizioni.

«L’obiettivo – ha annunciato il project manager della corsa, Fabio Carini – è diventare la prima corsa rosa in Italia. Al momento siamo terzi, dietro Torino (19000 iscritte) e Treviso (16000), ma con la determinazione di voi sarde ce la possiamo fare».  

Le iscrizioni per la prossima corsa scatteranno il 1 agosto. Tra le novità della nuova edizione, le atlete della Challenge potranno iscriversi tramite le associazioni e l’arrivo finale: «Iscrizioni e consegna dei pacchi gara verranno effettuate al centro commerciale La Plaia, nostro fedele sponsor. Per la partenza vorremo confermare via Roma, mentre abbiamo proposto al Comune di Cagliari un meraviglioso arrivo in piazza dei Centomila, sotto la scalinata della basilica di Nostra Signora di Bonaria, uno dei simboli della città».

Seguici su:
error

Quartu, notte di rifiuti in fiamme in viale della Musica

Incendiari in azione nel quartiere di Is Arenas a Quartu. Nella notte tra mercoledì e giovedi, all’incrocio tra via della Musica e via Parini, sono stati dati alle fiamme alcuni cumuli di rifiuti gettati per strada.

I sacchi sono stati lasciati davanti alle case e hanno creato disagi alla circolazione e un pericolo per le auto e i mezzi pubblici che transitavano in zona.

I cittadini residenti in zona hanno segnalato i roghi ai Vigili del Fuoco che sono intervenuti per spegnere l’incendio e per mettere in sicurezza l’area.

I roghi di immondizia non sono una novità per la zona: episodi analoghi sono accaduti nel maggio scorso con le stesse modalità.

La rabbia dei cittadini passa sui social nei gruppi dedicati alla città. Un cumulo di rifiuti, proprio in quell’incrocio, era già stato segnalato con un post lo scorso 13 luglio. C’è chi chiede telecamere di sicurezza, sanzioni per chi non rispetta la differenziata e la presenza delle forze dell’ordine in zona.

Seguici su:
error

Quartu, Oppus commissario ad acta per il bilancio consuntivo

Un commissario per il bilancio. La Regione Sardegna ha nominato Umberto Oppus commissario ad acta per l’approvazione del bilancio consuntivo 2018 del comune di Quartu.

Il direttore generale dell’Assessorato regionale agli Enti Locali – già direttore del Consiglio Regionale dell’ANCI Sardegna e sindaco di Mandas per quindici anni – avrà venti giorni di tempo per predisporre il bilancio da presentare in consiglio comunale per l’approvazione. Il documento doveva essere approvato entro il 30 aprile scorso. Sindaco, giunta e consiglio comunale restano in piedi.

Il provvedimento riguarda altri venti comuni sardi – Aritzo, Belvì, Bolotana, Borore, Decimoputzu, Gadoni, Gonnosfanadiga, Modolo, Morgongiori, Muravera, Narbolia, Neoneli, Nuoro, Palmas Arborea, Pauli Arbarei, Sant’Antonio di Gallura, Sennariolo, Siliqua e Suni, Villanova Tulo – e sette Unioni di Comuni, Alta Marmilla, Gerrei, Montiferru, Alto Campidano, Planargia, Trexenta, Arcipelago del Sulcis, Costa del Sinis Terra dei giganti.

Seguici su:
error

Quartu, non passa la mozione di sfiducia

La mozione di sfiducia non passa. Il sindaco Delunas resta il primo cittadino di Quartu. I numeri non sono dalla parte dell’opposizione che chiude con quattordici voti a favore, uno di meno rispetto alla quota di 15 voti che avrebbero dato l’ok alla mozione di sfiducia e allo scioglimento del consiglio comunale.

«Per l’approvazione della mozione di sfiducia al Sindaco – si legge all’articolo 46 del Regolamento comunale – è necessaria la maggioranza dei Consiglieri assegnati»

Questi i voti dei consiglieri:

14 i favorevoli alla mozione: il gruppo del Partito Democratico (Marco Piras, Francesco Piludu, Rita Murgioni, Barbara Cadoni, Tecla Brai, Mauro Ligas e Stefano Busonera); tre voti del Polo civico (Tonio Pani, Romina Angius e Dino Cocco); tre le consigliere del gruppo ‘Oggi è domani’ (Marcella Marini e Valeria Piras, Chiara Pili) e il capogruppo M5s Guido Sbandi.

14 voti contrari:  Lucio Torru, Martino Sarritzu,  Enrico Frau, Silvana Cadeddu, Veronica Olla, Tonino Lobina, Raffaele Marci, Giuseppe Casanova, Roberto Attilini, Davide Galantuomo, Marco Ghiani, il presidente del Consiglio Comunale Mauro Contini, il sindaco Stefano Delunas e Paolo Cocciu, tornato in aula dopo qualche settimana di pausa forzata.

Assente la consigliera Maria Teresa Cossu per motivi familiari e giustificata dal presidente del consiglio comunale, Contini.  

Seguici su:
error
PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018