fbpx

Anno: 2019

Sport e solidarietà: cento babbi Natale in corsa a Cagliari

Babbo Natale in versione sport. Nella giornata di domenica 22 dicembre, più di un centinaio di partecipanti hanno preso parte ai Babbi Natale in Corsa. L’iniziativa, organizzata dal Centro Sportivo Italiano di Cagliari e Lukarun ha l’obiettivo di unire l’amore  per lo sport e la solidarietà.

«Con la raccolta fondi sono stati raccolti circa mille euro – si legge nella nota – Il ricavato, al netto delle spese organizzative, sarà interamente devoluto all’associazione Amelia Sorrentino APS, fondata nel dicembre del 2018 dai genitori di Amelia Sorrentino dopo la sua prematura scomparsa. Quanto raccolto sarà destinato all’acquisto di attrezzature utili per gli strumenti diagnostici del Reparto Pediatrico e del Pronto Soccorso Pediatrico dell’ospedale Brotzu di Cagliari. 

Dopo la partenza dal Castello di San Michele, la corsa è passata lungo le vie  Cinquini, Bacu Abis, E. Serpieri, E. M. Piovella, Monsignor Parraquez, Cadello  per fare sosta al Parco di Monte Claro. Ad attendere i Babbi la “storica” teca di Babbi Natale in corsa che, sin dal 2014, raccoglie donazioni per iniziative di beneficenza.

«Prima di ripartire e concludere la camminata veloce – prosegue la nota –  i partecipanti sono stati ringraziati telefonicamente da Corrado Sorrentino, il papà della piccola Amelia, che oltre a lodare i Babbi per la loro presenza, ha ringraziato chi da Lassù ha permesso che questa iniziativa si potesse realizzare nonostante le sfavorevoli condizioni climatiche. Dopo questo emozionante intervento, accolto con un caloroso e sentito applauso, i Babbi ancora più motivati hanno ripreso il percorso all’inverso per giungere al Parco del Colle di San Michele» 

La corsa, arrivata alla sesta edizione,  attualmente in lizza per concorrere al “Premio Italive 2019” nella categoria “Raduni ed eventi sportivi”. Per votare basterà esprimere il proprio gradimento sul portale www.italive.it

 

 

Kessisoglu e Piovani per il nuovo spot di Domus de Luna

Testa e cuore. Uno spot con le grandi firme per raccontare i primi quindici anni della Fondazione Domus de Luna. Tra i protagonisti, oltre ai ragazzi della fondazione, c’è Paolo Kessisoglu. Le musiche sono di Nicola Piovani, il regista è Lucio Pellegrini, l’ideatore è Pino Rozzi ed è stato prodotto da (H)films. 

«Lavoro, gioie e lacrime. 15 anni anni di lotte per ottenere attenzione e giustizia, di vite ricostruite attraverso percorsi faticosi, di tante persone, di cuori grandi» si legge sulla pagina facebook della fondazione. «Paolo racconta la nostra Domus de Luna con i numeri. I nostri numeri. In questo video c’è la passione di tutti coloro che sono Domus de Luna. E l’intelligenza di chi ha capito che si può fare la differenza. Basta volerlo. Veramente». 

 

Con Domus de Luna si può

I numeri di Paolo siamo noi. 15 anni di lavoro, di gioie e di lacrime. Di lotte per ottenere attenzione e giustizia, di vite ricostruite attraverso percorsi faticosi, di tante persone, di cuori grandi. Paolo racconta la nostra Domus de Luna con i numeri.I nostri numeri.In questo video c’è la passione di tutti coloro che sono Domus de Luna. E l’intelligenza di chi ha capito che si può fare la differenza.Basta volerlo. Veramente5xMille: codice fiscale 92136040927 <3

Pubblicato da Fondazione Domus de Luna su Lunedì 16 dicembre 2019

STARTER, nuovo fine settimana per “Artigiani in Mostra Natale 2019”

Nuovo fine settimana in arrivo per “Artigiani in Mostra”, la mostra mercato organizzata da STARTER Cooperativa Sociale nel temporary store in via Eligio Porcu 24. Quattro i punti di forza: tradizione, originalità, arte e ingegno.

«Raccontare la storia di ogni creazione e di ogni prodotto rendono il temporary store un luogo dove cultori, appassionati e visitatori occasionali trovano una grande varietà di proposte e piacevoli sorprese – racconta Rita Boi, una delle organizzatrici della manifestazione – Questa edizione ospita anche una grande fetta di creatori e produttori quartesi, eccellenze spesso nascoste o sconosciute che sono una grande sorpresa anche per gli stessi concittadini»

A dieci giorni dall’apertura, l’organizzatrice fa un primo bilancio: «Gli innumerevoli apprezzamenti e i graditi complimenti ci fanno capire l’importanza delle nostre radici artigiane, tutti i visitatori trovano all’interno del temporary store un pezzetto della loro storia e amano riviverla nel racconto di un’oggetto, un gusto, un profumo. Artigiani in Mostra è un progetto di STARTER che nacque dalla richiesta di alcuni amici artigiani di creare occasioni ed eventi di promozione del made in Sardegna, spesso sconosciuto o poco apprezzato in patria, iniziò con un piccolo gruppo che nel corso degli anni e degli eventi è cresciuto fino a diventare una bella squadra che ora si supporta vicendevolmente. Siamo molto felici di questa crescita e di questa evoluzione, ogni artigiano o creativo interessato al nostro progetto è il benvenuto nella squadra di Artigiani in Mostra, unico criterio indispensabile per accedere al gruppo sono l’originalità e l’impeccabile rifinitura dei prodotti».

L’edizione 2019 di Artigiani in Mostra è realizzata con il contributo della Fondazione di Sardegna.

Nello spazio nel centro storico quartese, i visitatori potranno trovare le creazioni di: KreoArte, Cabai, Emanuela Puddu, Biddas, Caras, BoBoi, La natura crea, Filofelt, Stefano Gessa, Silula, Framari di Donne, Anomalye, La Foca monaca, Tessile Crabolu, Architessitrice, Plantas, Lavanda di Elvio, Saponeria, Mendula, Pitzinnas, LiuLai, Phareco, Lorena Rosa, Furighedda, Luca Mulas, Angela Boeddu, Mai Diluito, Manuela Loru, Nèart, Sisaia e Arti Noa. 

 

“comMENSali” con Diego Passoni all’Hostel Sardinia a Quartu

A cena con Diego Passoni.  Sabato 14 dicembre alle 20.30, lo speaker di Radio Deejay sarà all’Hostel Sardinia in via Dante 35 a Quartu Sant’Elena per partecipare a “comMENSali – divulgazione a tavola“, il format creato dallo staff artistico dello spazio quartese.  Per Passoni sarà l’occasione di presentare il suo nuovo libro “Ma è stupendo”. La serata verrà presentata da Alessandro Atzeni e da Roberta Giannotte. 

«Abbiamo creato questo format pensando quale possa essere il modo migliore per conoscere i personaggi che più amiamo e seguiamo. Quale miglior modo per farlo se non sedendo al suo stesso tavolo, come in una classica cena tra amici nella quale chiacchierare del più e del meno e toccare qualunque tipo di argomento. Sentiti libero di aprire discorsi con l’ospite d’onore o con gli altri commensali» si legge nella nota di presentazione. 

I biglietti sono acquistabili su Eventbrite

Artigiani in Mostra: arte, creatività e imprese locali in via Eligio Porcu a Quartu

Arte, creatività e imprese locali al centro di Quartu. Torna l’appuntamento con “Artigiani in Mostra”, l’iniziativa organizzata da STARTER Cooperativa Sociale.  

A due mesi di distanza dall’esposizione di settembre, dal 1 al 31 dicembre, il temporary store in via Eligio Porcu 24 accoglierà trenta creativi e maker provenienti dal territorio quartese e non solo.

«La scelta di riproporre la formula del temporary store è maturata grazie al grande consenso e apprezzamento avuto a settembre – racconta la curatrice del progetto, Rita Boi – Quartu  tramite la voce dei cittadini ha chiesto nuove occasioni di riscatto e rilancio e noi di STARTER abbiamo accettato la sfida. Artigiani in Mostra è un progetto che nasce con l’intento di sostenere e rilanciare il lavoro artigianale, scoprire e ammirare le innumerevoli creazioni dove le opere si fondono tra cultura e tradizione, si intrecciano e si arricchiscono a vicenda per raccontare la storia della nostra isola».

Edizione dopo edizione, il gruppo di creatori si è arricchito di nuovi volti e nuove opere: «Ora il gruppo è una piccola squadra che supporta e promuove l’iniziativa, si è capita l’importanza del fare rete per fare più strada. Da soli si cammina più veloci ma insieme si arriva più lontano».

L’edizione 2019 di Artigiani in Mostra è realizzata con il contributo della Fondazione di Sardegna.

Media partner dell’evento sarà «Profilo Sociale». L’evento verrà seguito sui canali Facebook e Instagram della STARTER @cooperativastarter.

Evento Facebook:  Artigiani in mostra | Natale 2019

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online

Editore: Starter s.c.s. - Quartu Sant'Elena (CA), via Eligio Porcu 116 - P.Iva 03564920928

Direttore responsabile Andrea Matta - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018

Hosting provider: Netsons s.r.l. - Pescara (PE), via Tirino 99 - P.Iva 01838660684

Webdesign e sviluppo: Nicola Cabras, Starter scs