Il mondo del lavoro del futuro

di Elisabetta Boeddu

La natura della condizione umana nella modernità liquida è caratterizzata da un’incertezza permanente che mette in crisi anche le dimensioni costitutive più profonde della personalità e del comportamento. I momenti di crisi e le difficoltà nel prevedere il futuro rappresentano per le persone un peso insostenibile: sono ormai numerosi gli studi che hanno evidenziato le conseguenze, non solo psicologiche, derivanti dal protrarsi di queste situazioni che, sommate a condizioni critiche sul versante lavorativo, possono compromettere in maniera decisiva la qualità della vita.

Per continuare a leggere l’articolo clicca qui

Seguici su:
error

comportamento, condizioni critiche, difficoltà, incertezza permanente, lavoro critico, mette in crisi personalità, modernità liquida, natura della condizione umana, personalità, peso insostenibile, prevedere il futuro, qualità della vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018