fbpx

Dantedì, gli studenti riscrivono la divina commedia in sardo

I ragazzi della scuola secondaria di primo grado “Porcu Satta” sono tra i protagonisti delle iniziative per i 700 anni della morte di Dante Alighieri. Gli studenti della scuola quartese e di altri istituti del territorio hanno riscritto la Divina Commedia in sardo e nei giorni scorsi, alcuni passi del poeta sono stati letti in tre lingue: il volgare fiorentino, l’italiano standard usato nelle scuole e il dialetto campidanese.

A maggio gli studenti si ritroveranno in diretta streaming per proclamare i versi del sommo poeta. Il progetto permetterà ai ragazzi di vivere a pieno la Divina Commedia, di divertirsi e studiare con le parole di Dante Alighieri.

Seguici su:

dantedì, Divina commedia, quartu sant'elena, sardo, studenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online

Editore: Starter s.c.s. - Quartu Sant'Elena (CA), via Eligio Porcu 116 - P.Iva 03564920928

Direttore responsabile Andrea Matta - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018

Hosting provider: Netsons s.r.l. - Pescara (PE), via Tirino 99 - P.Iva 01838660684

Webdesign e sviluppo: Nicola Cabras, Starter scs