• Home
  • Istruzione
  • Scuola di Politiche arriva in Sardegna con il corso “Impact”

Scuola di Politiche arriva in Sardegna con il corso “Impact”

La Scuola di Politiche arriva in Sardegna. Fino alla mezzanotte di venerdì 15 novembre sarà possibile inviare le candidature per il corso Impact “Geopolitica nel Mediterraneo, Ricerca e Innovazione”.

Il corso è aperto a 40 giovani di età compresa tra 18 e 30 anni. Le aree tematiche del corso saranno: “Mediterraneo: coesione, sviluppo e cooperazione”; “Le crisi mediterranee, la politica estera italiana e le migrazioni”; “Politica della ricerca, ecosistema dell’innovazione, impresa”; “La civiltà giuridica mediterranea”; “La Sardegna e le Istituzioni dell’autonomia; Infrastrutture immateriali e materiali; sistemi portuali”.

I corsi Impact Sardegna saranno organizzati dalla Scuola di Politiche in collaborazione con l’Università di Cagliari – Dipartimento di Scienze Politiche e della Svimez – Associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno. La responsabilità scientifica dei corsi è affidata a Alessandro Aresu, direttore scientifico della Scuola di Politiche, e ai docenti Cristian Rossi e Barbara Onnis per l’Università di Cagliari.

Il corso in Sardegna è il quinto corso Impact attivo in Italia. dopo quelli di Milano, Torino, Genova e Arcavacata di Rende-Università della Calabria. La frequenza del programma Impact consente la partecipazione alle attività della Scuola di Politiche – Summer School, Conferenze e Andreatta Lecture – e dà diritto all’iscrizione al network degli Alumni SdP.

«Impact – si legge nella nota di presentazione – è un programma intensivo e gratuito di formazione: il primo corso in Sardegna si articolerà in quattro workshop (per un totale di 40 ore) tra dicembre e marzo 2020 e prenderà il via il prossimo 26 novembre, con una conferenza (nei prossimi giorni verrà diffuso in dettaglio il programma con i relatori) nella quale verrà presentato il Rapporto Svimez 2019 sull’economia del Mezzogiorno, con particolare riferimento ai dati e alle prospettive relative alla Sardegna».

La Scuola di Politiche è stata fondata nel 2015 dall’ex premier Enrico Letta, ed è giunta ormai al suo quinto anno di attività; il direttore è Marco Meloni, già consigliere regionale della Sardegna e deputato, mentre il direttore scientifico è Alessandro Aresu, attualmente capo della segreteria tecnica del ministro per il Sud e la Coesione territoriale.

Seguici su:
error

scuola di politiche, scuola di politiche sardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018