• Home
  • Attualità
  • Comunali Quartu, patto del centrosinistra: “Discontinuità con ultimi dieci anni di amministrazione”

Comunali Quartu, patto del centrosinistra: “Discontinuità con ultimi dieci anni di amministrazione”

Un progetto per la città di Quartu che si riconosca nei valori e nelle istanze di un centrosinistra progressista, ambientalista e identitario. È questa la proposta dei rappresentanti del Partito Democratico, Art. 1, Partito dei Verdi – Europa Verde, Partito Socialista, Progressisti, Possibile, unitamente ai movimenti Cambiamo Quartu, Ajò Insieme e Impari, arrivata al termine dell’incontro della coalizione in vista delle prossime elezioni comunali in programma domenica 25 e lunedì 26 ottobre.

«L’incontro – si legge nella nota –  introdotto dal segretario regionale del PD Sardegna Emanuele Cani, ha visto la partecipazione delle forze del centrosinistra quartese e delle realtà civiche che negli ultimi mesi hanno contribuito a sviluppare un dibattito pubblico attorno alla costruzione di una coalizione che segni una totale discontinuità con gli ultimi dieci anni di governo cittadino».

Il percorso passa anche per le primarie: «Per dare forza ed energie al progetto, date le diverse sollecitazioni scaturite dal dibattito interno delle forze politiche, si è deciso di adottare lo strumento delle elezioni primarie per la scelta del candidato a sindaco. Le primarie saranno precedute dalla sottoscrizione di un patto politico che impegnerà tutti i partiti e i movimenti a rispettarne l’esito contribuendo programmaticamente e con le proprie liste alla vittoria elettorale»

Seguici su:

centrosinistra quartese, elezioni comunali quartu, quartu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018