• Home
  • Regionali 2019
  • Regionali 2019, Mario Cabasino (CORECOM Sardegna): il voto d’opinione

Regionali 2019, Mario Cabasino (CORECOM Sardegna): il voto d’opinione

Mario Cabasino – Elezioni Regionali Sardegna 2019

Il commento di Mario Cabasino, presidente di Comitato Regionale per la Comunicazione – Corecom Sardegna sul #votodopinione.Leggi l'intervento completo sul nostro sito:⤵️http://www.profilosociale.it/regionali-2019-mario-cabasino-corecom-sardegna-il-voto-dopinione/

Pubblicato da Profilo Sociale su Mercoledì 6 marzo 2019

Intervento delle 12.48 del 25.02.2019

Come può un elettore votare per una lista che lo rappresenta e per un presidente dello schieramento opposto?

Questa è la grande domanda del voto disgiunto che si è verificato anche nelle scorse elezioni regionali quando Pigliaru vinse con uno scarto di 20 mila voti su Cappellacci ma le liste di centrosinistra ottennero un risultato inferiore a quelle di centrodestra.

Per quanto riguarda il cambio di schieramento di un elettore che effettua il voto disgiunto, si è sempre detto che le regionali sono altra cosa rispetto alle politiche.

Forse l’elettore sente di esprimere un voto di opinione per quanto riguarda il presidente, mentre per i consiglieri il voto è più indirizzato al carisma e soprattutto alla vicinanza sia politica che non.

corecom sardegna, regionali 2019, sardegna 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018