• Home
  • Lavoro
  • Sciopero giornalisti ANSA Sardegna: la solidarietà di UCSI Sardegna

Sciopero giornalisti ANSA Sardegna: la solidarietà di UCSI Sardegna

«L’UCSI Sardegna esprime solidarietà ai giornalisti dell’Ansa Sardegna che venerdì hanno iniziato uno sciopero di 48 ore contro un piano aziendale che vorrebbe compensare i minori introiti legati all’emergenza Covid-19 con il taglio dei costi dei lavoratori e in particolare con il taglio degli stipendi già bassi dei collaboratori esterni» si legge in una nota del direttivo regionale dell’Unione Cattolica Stampa Italiana.

«Il momento è difficile per tutto il settore dell’informazione – che in Sardegna è purtroppo caratterizzato da un altissimo tasso di precari sottopagati – e non è ammissibile che aziende editoriali prestigiose e autorevoli come l’Ansa facciano ricadere gli effetti della crisi sui lavoratori, soprattutto su quelli più deboli e privi di tutele. L’informazione, presidio fondamentale nella democrazia, presuppone lavoratori liberi e retribuiti dignitosamente. Per questo ai colleghi va il nostro sostegno in questa battaglia di libertà, con l’auspicio che venga riconosciuto il lavoro puntuale e di grande qualità che l’agenzia ha sempre garantito in Sardegna» conclude la nota.

Seguici su:

ansa sardegna, sciopero ansa sardegna, ucsi sardegna, ucsi sardegna su sciopero ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

PS logo inverted


Profilo Sociale - Periodico Online - Registrazione Tribunale di Cagliari n.4 del 26 aprile 2018